Castelvetro di Modena, i panorami da vedere

Castelvetro di Modena dall'alto

Abbiamo viaggiato in lungo e in largo per la nostra provincia in cerca di paesaggi e scorci unici da fotografare, o più semplicemente ammirare. Questa volta, il nostro “vagare” per la provincia ci ha condotti sui meravigliosi colli di Castelvetro di Modena.

Da sempre amiamo i colli che circondano questi luoghi, con profumi e colori che cambiano col passare delle stagioni. Seguiteci in questa esperienza visiva nei luoghi più belli del territorio di Castelvetro.

Via Spagna

Cipressi in Via Spagna

Probabilmente la via più famosa di tutto il territorio Castelvetrese, grazie al suo splendido viale in salita coronato da alti cipressi in fila indiana, creando uno scenario davvero unico nel nostro territorio.

Via Lunga

Castelvetro da Via Lunga

Una vera e propria “autostrada” di panorami si possono ammirare lungo questa strada. Arrivando dal borgo, sulla vostra sinistra, potrete scorgere il borgo di Castelvetro di Modena, mentre sulla destra noterete i colli bolognesi e distintamente la sagoma del Santuario della Madonna di San Luca.

Via Bergognina

Castelvetro da Via Bergognina

Una lunga strada in salita (arrivando dal centro) che merita di essere scoperta, è sicuramente Via Bergognina. Da qui ci si rende subito conto del verde che circonda il borgo di Castelvetro di Modena e dei bellissimi paesaggi collinari che rendono il borgo ancora più fiabesco.

Via per Puianello

Prealpi da Puianello

Da Puianello, abbiamo sicuramente una delle vedute più belle di tutta la nostra provincia. In ogni stagione sembra di vivere in un quadro in movimento, dai colori autunnali alle nebbie del mattino, passando per la fioritura in primavera. Da questo punto, si ha una bellissima prospettiva anche sulle Alpi e le Prealpi, ovviamente in condizioni di visibilità ottimali.

Le foto all’interno di questo articolo e di copertina, sono realizzate e di proprietà Nacchio Brothers

Articolo a cura di Modena&Dintorni