Tipiche bontà: Rosette al forno

Le rosette al forno, o nidi di rondine, per l’aspetto che miscela tinte delicate, che vanno dal rosa antico del prosciutto cotto, al giallo della pasta fino al bianco della besciamella, sono uno dei piatti eleganti per eccellenza della cucina modenese. Protagonista del piatto è la pasta all’uovo tagliata a strisce, condita con besciamella, Parmigiano, fontina, noce moscata a piacere, arrotolata e tagliata in tante piccole porzioni che vengono affiancate nella teglia.

 

Rosette al forno

Preparazione

Sfoglia dalla forma rettangolare, realizzata, ovviamente, secondo i crismi della tradizione emiliana. Vanno messi a strati: besciamella, Parmigiano, prosciutto cotto, besciamella e Parmigiano. In seguito, arrotolare il tutto fino a formare un cilindro e cuocerlo in forno a vapore per una cinquantina di minuti. Tagliare a fette di circa 2 o 3 centimetri, mettere in una teglia da forno, coprire con panna e Parmigiano e gratinare al forno.

 

Amici di Modena&Dintorni, siete già iscritti alla nostra Newsletter? No potete farlo subito, cliccando sulla scritta “Newsletter” in arancione, basta compilare i dati, e il gioco è fatto.