[PARLIA-MO #35] I Ciacarèin… A Mòdna

I Ciacarèin… A Mòdna

 

Modi di dire, usanze popolari e frasi divenute celebri nel tempo. Tutto questo nella rubrica a cura di Gianluca Bellentani e Modena&Dintorni. Oggi scopriamo il modo d’uso del termine “I Ciacarèin… A Mòdna

 

Ciacarèin
Monete

I Ciacarèin… A Mòdna -Per indicare le monete metalliche di pezzatura piccola e di minor valore rispetto a quelle cartacee, a Modena si usa il termine Ciacarèin. Le monete in metallo, al contrario di quelle di carta, quando sono nelle tasche e vengono sballottate, producono rumore, tanto che pare parlino. Il verbo PARLARE in dialetto modenese si traduce con la parola Ciacarèr. Quindi, la parola Ciacarèin ha il significato di piccoli parlatori. Da qui il modo di dire….

 

Amici di Modena&Dintorni, siete già iscritti alla nostra Newsletter? No potete farlo subito, cliccando sulla scritta “Newsletter” in arancione, basta compilare i dati, e il gioco è fatto.

 

La rubrica dialettale di Gianluca Bellentani, torna giovedi prossimo, mi raccomando… non mancate!