San Felice sul Panaro

A SEGUITO DEGLI EVENTI SISMICI DEL 20 E 29 MAGGIO 2012, IL CENTRO STORICO DI SAN FELICE SUL PANARO E’ GRAVEMENTE DANNEGGIATO, LA ROCCA ESTENSE E’ SERIAMENTE LESIONATA COSI’ COME GRAN PARTE DEGLI EDIFICI STORICI E DELLE CHIESE. San Felice, il cui nome deriva da un antico ramo del fiume Panaro, fu feudo di Matilde di Canossa e teatro di continue contese in quanto postazione militare di confine tra Modena e Ferrara. La Rocca Estense ospita il Museo Archeologico Giuseppe Venturini e da vari decenni anche la Biennale d’arte contemporanea Aldo Roncaglia, che si svolge nel mese di settembre e che ha rinomanza a livello nazionale. Foto di: Renato Morselli

Per saperne di più, visitate il sito del Comune di San Felice sul Panaro

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*